Programma europeo

Programme – Education, Audiovisual and Culture Executive Agency – Youth in action 2007-2013. Action n. 4.6 – ‘Youth Support Systems’ – Partnerships

Durata

5 maggio 2014 – 30 settembre 2015.
Le attività si concentrano nel periodo primavera-estate 2015.

Capofila

Comune di Trieste

Partner co-organizzatori

  • Kulturno izobraževalno društvo PINA (Associazione per la cultura e l’educazione) – Capodistria, Slovenia)
  • Zaklada za poticanje partnerstva i razvoja civilnog društva (Fondazione per l’incentivazione del partenariato e lo sviluppo della società civile) – Pola, Croazia
  • THINC – The intercultural art education foundation (Fondazione per l’educazione artistica interculturale – Salisburgo, Austria)

Partner associati

  • BJCEM. Association Internationale pour la Biennale des Jeunes Créateurs d’Europe et de la Méditerrané. (Bruxelles)
  • GAI – Associazione Circuito Giovani Artisti Italiani. ( Torino)
  • Associazione ETRARTE. (Pavia di Udine)
  • GRUPPO78 – International Contemporary Art. ( Trieste)
  • Associazione Trieste Contemporanea. Dialoghi con l’arte dell’Europa Centro Orientale. ( Trieste)
    Associazione dotART. ( Trieste)
  • Students’ Association of Koper. ( Koper)
  • National Youth Council of Slovenia. ( Ljubljana)
  • Zavod Mladinska mreža MaMa. ( Ljubljana)
  • Gimnazija Koper. ( Koper)
  • Europe Direkt network. ( Koper)
  • Youth Association ALFA ALBONA. ( Labin)

Costo del progetto

Euro 62.043,00 -

Sintesi del progetto

Artefatto è un’iniziativa di successo che nel 2015 giunge alla decima edizione. Nasce nei Poli di Aggregazione Giovanile del Comune di Trieste e si realizza con la collaborazione dell’Area Educazione, Università e Ricerca e l’Area Cultura. Si tratta di una mostra collettiva di arte visiva co-organizzata con giovani artisti che esibiscono le loro opere, e di altre iniziative basate sulla valorizzazione dei giovani talenti, la promozione e lo sviluppo dei linguaggi contemporanei nelle arti visuali.

L’edizione del 2015 “Artefatto 10” realizzerà varie mostre che si terranno a Trieste, Capodistria, Pola e Albona. É inoltre prevista l’organizzazione di seminari e di altri eventi dedicati ai giovani artisti, con la partecipazione di esperti, incentrati sull’imprenditorialità e l’occupabilità per i giovani nel campo dei lavori creativi e del mercato dell’arte.

Fra i risultati attesi è prevista la partecipazione di circa 400 giovani artisti alle selezioni, di 80 artisti presenti con una propria opera in esibizione, di 40 artisti partecipanti ai workshops; di 4.000 visitatori alle mostre.

L’edizione del 2015, oltre a rafforzare la dimensione internazionale dell’iniziativa, rappresenta un’occasione di sviluppo e di apertura a nuove collaborazioni con i paesi limitrofi: il programma Youth in Action ha infatti lo scopo di incentivare e sostenere la cooperazione europea e la messa in rete delle buone pratiche in ambito di interventi e politiche giovanili attraverso uno specifico focus sulla partecipazione attiva e sulla occupabilità dei giovani.

Link sito progetto

http://www.artefatto.info/index/homepage